Angioplastica coronarica

La Commissione Europea ha approvato l'aggiornamento della scheda tecnica di Xarelto ( Rivaroxaban ), un inibitore orale del fattore Xa,...


I nuovi dati ottenuti dal Registro ADAPT-DES hanno mostrato che l'uso degli antiacidi noti come inibitori della pompa protonica (...


I pazienti con sindrome coronarica acuta sottoposti ad angioplastica che hanno ricevuto la Bivalirudina ( Angiox, Angiomax ), un farmaco...


Nel corso del Congresso dell'European Society of Cardiology ( ESC ) sono stati presentati i risultati dello studio CURRENT OASIS-7...


I pazienti con diabete mellito sono ad aumentato rischio di nefropatia associata a mezzi di contrasto. Ricercatori del Walter Reed...


Ci sono poche informazioni riguardo all’effetto del diabete mellito sull’outcome ( esito ) clinico a lungo termine dopo intervento coronarico...


Nei pazienti con lesioni coronariche de novo, gli stent a rilascio di farmaci hanno ridotto in modo drastico il rischio...


Il training autogeno ( AT ) è un metodo di autosuggestione che potenzialmente è in grado di ridurre lo...



Lo studio ha valutato l’effetto dell’Amlodipina ( Norvasc ) ,un calcioantagonista, sull’ischemia post-PTCA.( angioplastica coronarica transluminale percutanea )....


La somministrazione dei mezzi di contrasto radiografici è una delle cause di insufficienza renale acuta. Lo studio ha...


L’angioplastica, detta anche PTCA (Percutaneous Transluminal Coronary Angioplasty) rappresenta un’efficace terapia per pazienti selezionati, con malattia coronarica. Nel...


La ristenosi rappresenta una limitazione dell’angioplastica coronarica percutanea. Lo studio, eseguito dal Swiss Cardiovascular Center di Berna, si è posto...


La ristenosi rappresenta una limitazione dell’angioplastica coronarica percutanea. Lo studio, eseguito dal Swiss Cardiovascular Center di Berna, si...


La ristenosi rappresenta una limitazione dell’angioplastica coronarica percutanea. Lo studio, eseguito dal Swiss Cardiovascular Center di Berna, si...


La restenosi rappresenta una limitazione dell’angioplastica coronarica percutanea. Lo studio, eseguito dal Swiss Cardiovascular Center di Berna, si è posto...