Riparazione a cielo aperto versus endovascolare dell’aneurisma dell’aorta addominale


Sono dsponibili pochi dati sull’esito a lungo termine della riparazione endovascolare dell’aneurisma dell’aorta addominale rispetto alla riparazione a cielo aperto.

Dal 1999 e fino al 2004 in 37 ospedali del Regno Unito, 1.252 pazienti con grandi aneurismi aortici addominali ( maggiori o uguali a 5.5 cm di diametro ) sono stati assegnati in maniera casuale a riparazione endovascolare o a cielo aperto; a ciascun gruppo sono stati assegnati 626 pazienti.

I pazienti sono stati seguiti per quanto riguarda i tassi di mortalità, complicazioni correlate all’impianto, reinterventi e utilizzo di risorse fino alla fine del 2009.

La mortalità operatoria a 30 giorni è stata pari a 1.8% nel gruppo riparazione endovascolare e 4.3% nel gruppo riparazione a cielo aperto ( odds ratio aggiustato per riparazione endovascolare rispetto a riparazione aperta, OR=0.39; P=0.02 ).

Il gruppo riparazione endovascolare ha mostrato un beneficio precoce rispetto alla mortalità legata all’aneurisma, ma il beneficio è stato perso alla fine dello studio almeno in parte a causa di rotture mortali del dispositivo interno ( endograft ) ( hazard ratio aggiustato, HR=0.92; P=0.73 ).

Alla fine del periodo di follow-up, non sono state rilevate differenze significative tra i due gruppi nel tasso di mortalità per qualsiasi causa ( HR=1.03; P=0.72 ).

I tassi di complicanze correlate al dispositivo e i tassi di reintervento sono risultati più elevati con la riparazione endovascolare e nuove complicanze si sono manifestate fino a 8 anni dopo la randomizzazione, contribuendo a raggiungere costi generali più elevati.

In conclusione, in questo ampio studio randomizzato la riparazione endovascolare dell’aneurisma aortico è risultata associata a una mortalità operatoria significativamente più bassa rispetto alla riparazione chirurgica a cielo aperto.

Tuttavia, non sono state osservate differenze nella mortalità totale o in quella correlata all’aneurisma nel lungo periodo.
La riparazione endovascolare è risultata associata a un incremento dei tassi di complicanze legate al dispositivo e di re intervento, ed è risultata più costosa. ( Xagena2010 )

United Kingdom EVAR Trial Investigators, N Engl J Med 2010; 362: 1863-1871


Chiru2010 Cardio2010



Indietro

Altri articoli

La riparazione endovascolare elettiva di un aneurisma dell'aorta addominale determina una mortalità perioperatoria inferiore rispetto alla riparazione tradizionale a cielo...


La terapia con statine preoperatoria è stata associata a una maggiore sopravvivenza a lungo termine nei pazienti sottoposti a riparazione...


Studi randomizzati e studi osservazionali hanno dimostrato che la morbilità e la mortalità perioperatoria sono inferiori con la riparazione endovascolare...


Gli studi che indagano il ruolo del consumo di alcol nello sviluppo dell’aneurisma dell'aorta addominale ( AAA ) sono scarsi....


L’esito nei pazienti con rottura di aneurisma aortico ( rAAA ) varia in base al Paese. Lo studio di differenze...


I fattori dietetici che influenzano il rischio di sviluppare un aneurisma della aorta addominale ( AAA ) sono stati scarsamente...


La riparazione endovascolare di un aneurisma aortico addominale rispetto a quella a cielo aperto aumenta la sopravvivenza peri-operatoria, ma non...


I tassi di sopravvivenza a lungo termine dei pazienti con aneurisma della aorta addominale, sottoposti a riparazione endovascolare o a...


La maggior parte degli interventi di riparazione degli aneurismi aortici addominali infrarenali negli Stati Uniti viene effettuata con metodi endovascolari.Le...


Alcuni biomarcatori sono stati associati all'aneurisma dell'aorta addominale ( AAA ), ma non vi è stata alcuna valutazione di come...