Prevalenza di ipoparatiroidismo nella beta talassemia major


Sono state valutate le funzioni delle paratiroidi e la densità minerale ossea ( BMD ) nei pazienti con beta talassemia, e sono state correlate con ferritina sierica, calcio, fosforo e livelli di fosfatasi alcalina.

È stato compiuto uno studio caso-controllo su 55 soggetti ( 40 casi e 15 controlli ) nella fascia di età di 2-18 anni.
I casi avevano diagnosi confermata di beta talassemia major, più di 10 trasfusioni di sangue e livelli di ferritina sierica maggiori di 2000 microg/l a prescindere dalla terapia chelante.

Nei pazienti con beta talassemia è stato osservato un significativo ipoparatiroidismo con bassi livelli di densità minerale ossea ( P minore di 0.01 ).

È stata osservata una significativa diminuzione della calcemia nei casi rispetto ai controlli, e i livelli di fosforo sierici e di fosfatasi alcalina sono aumentati entrambi nei casi rispetto ai controlli.

In conclusione, i livelli di densità minerale ossea e di ormone paratiroideo ( PTH ) sono parametri molto utili per la diagnosi di ipoparatiroidismo.

Come routine, nei pazienti con beta talassemia major, lo screening per la carenza di vitamina D e per l’ipocalcemia deve essere fatto nella seconda decade di vita, e come misura preventiva devono essere integrati Calcio e Vitamina-D per prevenire la tetania ipocalcemica, per facilitare la crescita delle ossa e per prevenire le fratture. ( Xagena2014 )

Basha NKP et al, J Clin Diagn Res 2014;8:24-26

Emo2014 Endo2014



Indietro

Altri articoli

Exjade è un medicinale contenente il principio attivo Deferasirox, che trova impiego nel trattamento del sovraccarico cronico di ferro (...


Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche allogeniche ( HSCT ) nella talassemia rimane una sfida. È stato riportato uno studio caso-controllo...


Sono state valutate in modo prospettico le complicanze endocrine dei pazienti con talassemia major che hanno subito il trapianto di...


La disponibilità di tre chelanti del ferro ha migliorato lo scenario della terapia chelante per i pazienti con talassemia trasfusione-dipendente...


Negli ultimi anni, la questione della osteopenia / osteoporosi nei bambini, adolescenti e giovani adulti con talassemia major ha attirato...


I progressi nella terapia chelante e il monitoraggio non invasivo del sovraccarico di ferro hanno portato a sostanziali miglioramenti nella...


I pazienti con beta-talassemia major sono ad alto rischio di eventi tromboembolici a causa di una condizione di ipercoagulabilità. La splenectomia...


Il sovraccarico di ferro nella beta-talassemia major si traduce in genere in cardiomiopatia ferro-indotta, malattie del fegato e complicanze endocrine....


Le prestazioni fisiche diminuiscono nei pazienti con talassemia major, ma l'impatto relativo dell’anemia e del sovraccarico di ferro sulla capacità...