Una percentuale significativa di pazienti con talassemia major ha insufficienza surrenalica rilevabile al test di provocazione


I progressi nella terapia chelante e il monitoraggio non invasivo del sovraccarico di ferro hanno portato a sostanziali miglioramenti nella sopravvivenza dei pazienti trasfusione-dipendenti con talassemia major.
Lo scompenso miocardico e la sepsi rimangono le principali cause di morte.

Sebbene le alterazioni endocrine siano un problema ben noto in questi pazienti con sovraccarico di ferro, l’insufficienza surrenalica e le sue conseguenze sono sottovalutate in ematologia.

Uno studio ha determinato la prevalenza di insufficienza surrenalica nei soggetti con talassemia major.
Inoltre ha cercato di identificare i fattori di rischio per insufficienza surrenalica, e di localizzare l'origine della insufficienza surrenalica all'interno dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene.

Un totale di 18 soggetti con talassemia major ( 18.9 anni in media, 7 femmine ) sono stati testati per insufficienza surrenalica utilizzando un test di stimolazione con glucagone.

I soggetti che hanno dimostrato di avere insufficienza surrenalica ( cortisolo stimolato minore di 18 mg/dl ) sono stati successivamente sottoposti a un test di stimolazione dell’ormone di rilascio della corticotropina ovina ( oCRH ) per definire la base fisiologica per l'insufficienza surrenalica.

La prevalenza di insufficienza surrenalica è stata del 61%, con una maggiore prevalenza nei maschi sulle femmine ( 92% vs 29%, P=0.049 ).

Dieci degli 11 soggetti che hanno fallito il test di stimolazione con glucagone successivamente hanno dimostrato risposte normali di ACTH e cortisolo al test di stimolazione con oCRH, indicando una possibile origine ipotalamica della insufficienza surrenalica. ( Xagena2014 )

Huang KE et al, J Pediatr Hematol Oncol 2014; Epub ahead of print

Emo2014 Endo2014 Pedia2014



Indietro

Altri articoli

Exjade è un medicinale contenente il principio attivo Deferasirox, che trova impiego nel trattamento del sovraccarico cronico di ferro (...


Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche allogeniche ( HSCT ) nella talassemia rimane una sfida. È stato riportato uno studio caso-controllo...


Sono state valutate in modo prospettico le complicanze endocrine dei pazienti con talassemia major che hanno subito il trapianto di...


La disponibilità di tre chelanti del ferro ha migliorato lo scenario della terapia chelante per i pazienti con talassemia trasfusione-dipendente...


Sono state valutate le funzioni delle paratiroidi e la densità minerale ossea ( BMD ) nei pazienti con beta talassemia,...


Negli ultimi anni, la questione della osteopenia / osteoporosi nei bambini, adolescenti e giovani adulti con talassemia major ha attirato...


I pazienti con beta-talassemia major sono ad alto rischio di eventi tromboembolici a causa di una condizione di ipercoagulabilità. La splenectomia...


Il sovraccarico di ferro nella beta-talassemia major si traduce in genere in cardiomiopatia ferro-indotta, malattie del fegato e complicanze endocrine....


Le prestazioni fisiche diminuiscono nei pazienti con talassemia major, ma l'impatto relativo dell’anemia e del sovraccarico di ferro sulla capacità...