EMA: i prodotti a base di Paracetamolo a rilascio prolungato non più commercializzati nell'Unione Europea


Il Coordination Group for Mutual Recognition and Decentralised Procedures-Human ( CMDh ) dell'EMA ( European Medicines Agency ), ha accolto la raccomandazione di sospendere i prodotti a base di Paracetamolo a rilascio prolungato formulata dal PRAC ( Pharmacovigilance Risk Assessment Committee ).
I prodotti con Paracetamolo a rilascio immediato continueranno a essere disponibili.

Informazioni per i pazienti

• I medicinali a base di Paracetamolo destinati a rilasciare il principio attivo per un lungo periodo ( farmaci a rilascio modificato ) vengono ritirati dal mercato.

• Questi medicinali a rilascio modificato vengono rimossi dal mercato a causa della difficoltà nella gestione delle overdose.

• Alcuni farmaci a rilascio modificato sono disponibili in combinazione con un altro antidolorifico, il Tramadolo. Anche questi prodotti combinati vengono rimossi.

• In caso di assunzione di medicinali a rilascio modificato, è possibile continuare a farlo. Tuttavia, sarà necessario consultare il proprio medico o il farmacista della migliore sostituzione se è necessario un ulteriore trattamento una volta esaurita la fornitura.

• I comuni farmaci a rilascio immediato di Paracetamolo non sono interessati da questa revisione e continueranno a essere disponibili come prima.

• Se usato correttamente e alle dosi raccomandate, il Paracetamolo è un trattamento efficace e sicuro per il dolore e la febbre.

• I pazienti devono continuare a usare i medicinali a base di Paracetamolo seguendo le istruzioni riportate nei foglietti illustrativi, in particolare le istruzioni su quanto medicinale assumere.

• Il paziente deve consultare rapidamente un medico se ha assunto, o pensa di aver preso, più della quantità raccomandata di qualsiasi prodotto contenente Paracetamolo.

Il Paracetamolo è un farmaco usato da molti anni per ridurre il dolore e la febbre negli adulti e nei bambini.

Nessuna formulazione a base di Paracetamolo a rilascio prolungato è attualmente autorizzata in Italia. ( Xagena2017 )

Fonte: EMA, 2017

Med2017 Farma2017


Indietro

Altri articoli

Studi precedenti hanno sollevato preoccupazioni circa l'uso materno di Paracetamolo ( Acetaminofene ) durante la gravidanza e un aumento del...


L'analgesia postoperatoria multimodale è ampiamente utilizzata ma mancano evidenze di beneficio. Sono stati esaminati gli effetti benefici e dannosi di...


Il delirio postoperatorio è comune dopo la chirurgia cardiaca e può essere influenzato dalla scelta di analgesico e sedativo. È...


Il Gruppo di Coordinamento per le Procedure di Mutuo Riconoscimento e Decentrate ( CMDh ) ha approvato a maggioranza la...


Dopo una revisione, gli Esperti in materia di sicurezza dei medicinali dell'Agenzia Europea per i Medicinali ( EMA ) hanno...


l’EMA ( European Medicines Agency ) ha avviato la rivalutazione dei benefici e dei rischi delle compresse a rilascio modificato di...


Il Paracetamolo ( anche noto come Acetaminofene ) è una terapia comune per la febbre nei pazienti in Unità di...


Il Paracetamolo, anche conosciuto come Acetaminofene, potrebbe essere associato a un maggior numero di rischi di quanto ritenuto, in modo...


Il Paracetamolo, anche noto come Acetaminofene ( Tachipirina ed altri marchi ) può non avere un effetto sul virus dell'influenza...