Trattamento dei fibroidi uterini per anormale sanguinamento uterino


Il mioma uterino è un comune tumore benigno nelle donne, e nella maggior parte dei casi non richiede trattamento.

L’eccessivo sanguinamento uterino è generalmente dovuto a mioma submucoso o a mioma intramurale.

Dopo aver asportato il tumore endometriale, le donne in perimenopausa dovrebbero essere trattate con un agonista dell’ormone rilasciante la gonadotropina oppure adottare l’approccio di attesa fino alla menopausa.

La miomectomia isteroscopica è altamente efficace nel controllare la menorragia, correlata al mioma submucoso.
La concomitante ablazione endometriale migliora la menorragia.

Per le pazienti con mioma intramurale, la miomectomia addominale produce un buon controllo del sanguinamento.
L’intervento può essere fatto anche con l’approccio laparoscopico.

Nelle donne che non desiderano più procreare, l’isterectomia rimane il trattamento più efficace per l’eccessivo sanguinamento uterino.
Rispetto all’embolizzazione dell’arteria uterina, l’isterectomia è associata ad un miglioramento del dolore pelvico.
Tuttavia, l’embolizzazione dell’arteria uterina rappresenta una buona alternativa all’isterectomia. ( Xagena2007 )

Al-Mahrizi S, Tulandi T, Best Pract Res Clin Obstet Gynaecol 2007; Epub ahead of print

Gyne2007



Indietro

Altri articoli

Il sanguinamento mestruale intenso è un problema comune nelle donne in età riproduttiva e può causare irritazione, disagio, paura di...


Una meta-analisi ha valutato l'efficacia dell’isterectomia, distruzione dell'endometrio ( sia tecniche isteroscopiche di prima generazione sia di seconda generazione non-isteroscopiche...


L’obiettivo di uno studio è stato quello di determinare l'accuratezza della sonoisterografia ( SHG ), in combinazione con le biopsie...


I fibroidi uterini possono causare sanguinamento in postmenopausa.Ricercatori del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia dell’University of Florida College of Medicine...