I bassi livelli plasmatici di folato sono associati ad un aumento del rischio di aborto spontaneo precoce


L’obiettivo dello studio , condotto dal Karolinska Institutet ( Stoccolma , Svezia ) in collaborazione con la Sezione di Epidemiologia Pediatrica dei National Institutes of Health ( Bethesda , Usa ) , è stato quello di dimostrare l’eventuale rapporto esistente tra livelli plasmatici di folato ed il rischio di aborto sponataneo.
Lo studio di popolazione ha interessato l’area di Uppsala ( Svezia ).
Nel corso del periodo compreso tra il gennaio 1996 ed il dicembre 1998 sono stati misurati i livelli plasmatici di folato di 428 donne , che hanno abortito in modo spontaneo tra la 6^ e la 12^ settimana di gestazione e 921 controlli ,
Le donne con bassi livelli di folati ( minori o uguali a 2,19 ng/mL ) sono risultate ad aumentato rischio di aborto spontaneo , mentre le donne con più alti livelli di folato ( superiori a 3,96 ng/mL ) non hanno mostrato nessun aumento del rischio.
Tuttavia i bassi livelli di folato sono risultati associati ad un rischio , significativamente aumentato , solo quando il cariotipo fetale era anormale. ( Xagena2002 )

George L et al , JAMA 2002 ; 288 : 1867-1873


Indietro

Altri articoli

Le donne eutiroidee con positività all'anticorpo tiroideo a cui era stata prescritta la Levotiroxina prima e durante la gravidanza non...


Le donne in gravidanza con sindrome dell'ovaio policistico assegnate alla terapia con Metformina per la durata della gravidanza hanno presentato...


La candidosi vaginale è comune durante la gravidanza. Anche se le formulazioni intravaginali di antifungini azolici topici sono il trattamento...


È stata valutata l'associazione tra aborto spontaneo e prescrizione di vaccino per l'influenza con uno studio caso-controllo utilizzando i dati...


Il rischio di recidiva di depressione o di diagnosi di altri disturbi psichiatrici durante la gravidanza richiedono l’utilizzo di farmaci...


Preeclampsia, aborto spontaneo ricorrente e infertilità possono tutti essere in parte causati da alterata placentazione all'inizio della gravidanza.L'obiettivo della presente...


La sicurezza a lungo termine dell’aborto chirurgico nel primo trimestre è ben definita. Nonostante il crescente impiego dell’aborto medico (...


Una ricerca coordinata da Ricercatori del Dipartimento di Immunologia e Malattie Infettive dell’Harvard School of Public Health a Boston, ha...


L’obiettivo dello studio, coordinato dalla Sheffield University in Gran Bretagna, è stato quello di valutare l’impatto dell’obesità sul rischio di...


Una meta-analisi ha valutato l’effetto della vaginosi batterica come un fattore di rischio per il parto pre-termine. ...