Prednisone, Azatioprina e Acetilcisteina per la fibrosi polmonare


Una combinazione di Prednisone, Azatioprina ( Imuran ) e N-Acetilcisteina ( Acetilcisteina; NAC ) è stata ampiamente utilizzata come trattamento per la fibrosi polmonare idiopatica.
Sicurezza ed efficacia di questo regime a tre farmaci non sono note.

In uno studio randomizzato, in doppio cieco e placebo-controllato, pazienti con fibrosi polmonare idiopatica con compromissione della funzione polmonare da lieve a moderata sono stati assegnati a uno di tre gruppi di studio: combinazione di Prednisone, Azatioprina e Acetilcisteina ( terapia combinata ), Acetilcisteina da sola, oppure placebo, in un rapporto 1:1:1.

L’esito primario era il cambiamento nelle misure longitudinali di capacità vitale forzata durante un periodo di trattamento di 60 settimane.

Quando circa il 50% dei dati era stato raccolto ( con 77 pazienti nel gruppo terapia di combinazione e 78 in quello placebo ), una analisi parziale pianificata ha svelato che i pazienti nel gruppo terapia di combinazione rispetto al gruppo placebo avevano un aumentato tasso di decesso ( 8 vs 1, P=0.01 ) e ospedalizzazione ( 23 vs 7, P inferiore a 0.001 ).

Queste osservazioni, insieme all’assenza di prove di un beneficio clinico o fisiologico per la terapia di combinazione, hanno spinto il Comitato per il monitoraggio dei dati e della sicurezza a raccomandare l’interruzione del gruppo terapia di combinazione a un follow-up medio di 32 settimane.

I dati dal confronto in corso sul gruppo solo Acetilcisteina e placebo verranno presentati in una successiva pubblicazione.

In conclusione, un aumento dei rischi di decesso e ospedalizzazione è stato osservato in pazienti con fibrosi polmonare idiopatica trattati con una combinazione di Prednisone, Azatioprina e Acetilcisteina, rispetto a placebo.
Queste osservazioni forniscono evidenze contro l’uso di questa combinazione in tali pazienti. ( Xagena2012 )

Idiopathic Pulmonary Fibrosis Clinical Research Network et al, N Engl J Med 2012; 366: 1968-1977

MalRar2012 Med2012 Pneumo2012 Farma2012


Indietro

Altri articoli

Il trattamento con dosi ripetute di Rituximab ( MabThera ) è superiore all'Azatioprina giornaliera per prevenire la ricaduta tra i...


Nella maggior parte dei pazienti con vasculite necrotizzante sistemica non-grave, la remissione è ottenuta con i glucocorticoidi da soli, ma...


Azatioprina è efficace nel trattamento della dermatite atopica grave dell’infanzia; tuttavia, mancano dati affidabili relativi agli effetti negativi in questa...


La terapia con tiopurine ( Azatioprina [ Imuran ], 6-Mercaptopurina [ Purinethol ] per la malattia infiammatoria intestinale è stata...


L'Azatioprina ( Imuran ) è prescritta come agente risparmiatore dei corticosteroidi per molte condizioni infiammatorie, tra cui la dermatite atopica...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) continua a ricevere segnalazioni di un raro tumore dei globuli bianchi, noto come...


La terapia di mantenimento, spesso con Azatioprina ( Imuran ) o Micofenolato mofetile ( CellCept ), è necessaria per consolidare...


Uno studio ha valutato l’efficacia, la tollerabilità, il dosaggio ottimale dell’Azatioprina ( Imuran ) nei pazienti con neuromielite ottica.Lo studio...


Le terapie attuali per mantenere lo stato di remissione della vasculite associata agli anticorpi citoplasmatici antineutrofili ( ANCA ) sono...