Risdiplam nell'atrofia muscolare spinale di tipo 1


L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 è una malattia neuromuscolare rara e progressiva causata da bassi livelli della proteina SMN.
Risdiplam ( Evrysdi ) è una piccola molecola somministrata per via orale che modifica lo splicing del pre-mRNA ( RNA messaggero immaturo ) di SMN2 e aumenta i livelli di proteina SMN funzionale.

Sono stati riportati i risultati della Parte 1 di uno studio in aperto di fase 2-3, in due Parti, di Risdiplam in bambini da 1 a 7 mesi di età che presentavano atrofia muscolare spinale di tipo 1, che è caratterizzata dal fatto che il bambino non raggiunge la capacità di sedersi senza supporto.

Gli esiti primari erano la sicurezza, la farmacocinetica, la farmacodinamica ( inclusa la concentrazione della proteina SMN nel sangue ) e la selezione della dose di Risdiplam per la Parte 2 dello studio.
Gli endpoint esplorativi includevano la capacità di stare seduti senza supporto per almeno 5 secondi.

Sono stati arruolati un totale di 21 bambini. 4 bambini erano in una coorte a basso dosaggio e sono stati trattati con una dose finale al mese 12 di 0.08 mg di Risdiplam per kg di peso corporeo al giorno, e 17 erano in una coorte ad alto dosaggio e sono stati trattati con una dose finale al mese 12 di 0.2 mg per kg al giorno.

Le concentrazioni di proteina ​​SMN mediane al basale nel sangue erano 1.31 ng per millilitro nella coorte a basso dosaggio e 2.54 ng per millilitro nella coorte ad alto dosaggio; a 12 mesi, i valori mediani sono aumentati a 3.05 ng per millilitro e 5.66 ng per millilitro, rispettivamente, che rappresentavano una mediana di 3.0 volte e 1.9 volte i valori basali nelle coorti a basso dosaggio e ad alto dosaggio, rispettivamente.

Gli eventi avversi gravi hanno incluso polmonite, infezione delle vie respiratorie e insufficienza respiratoria acuta.

Al momento della pubblicazione dello studio, 4 bambini erano morti per complicazioni respiratorie.

7 neonati nella coorte ad alto dosaggio e nessun bambino nella coorte a basso dosaggio sono stati in grado di stare seduti senza supporto per almeno 5 secondi.

La dose più alta di Risdiplam ( 0.2 mg per kg al giorno ) è stata selezionata per la Parte 2 dello studio.

Nei neonati con atrofia muscolare spinale di tipo 1, il trattamento con Risdiplam orale ha portato a una maggiore espressione della proteina SMN funzionale nel sangue. ( Xagena2021 )

Baranello G et al, N Engl J Med 2021; 384: 915-923

Neuro2021 MalRar2021 Med2021 Pedia2021 Farma2021


Indietro

Altri articoli

Evrysdi è un medicinale utilizzato per trattare, nei pazienti a partire dai 2 mesi di età, l’atrofia muscolare spinale (...


L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 ( SMA ) è una malattia neuromuscolare progressiva caratterizzata da un esordio a 6...


Sono state valutate la sicurezza a lungo termine e la durata della risposta nei neonati con atrofia muscolare spinale (...


I dati di Risdiplam ( Evrysdi ), tratti dalla parte 1 della determinazione della dose dello studio cardine FIREFISH su...


Nusinersen ( Spinraza ) ha mostrato un profilo rischio-beneficio favorevole nei partecipanti con atrofia muscolare spinale ( SMA ) a...


L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 è un disturbo dei motoneuroni che provoca la morte o la necessità di ventilazione...


L'atrofia muscolare spinale è una malattia neuromuscolare rara, autosomica recessiva, causata dalla perdita biallelica del gene del motoneurone di sopravvivenza...


Nusinersen ( Spinraza ) è approvato per il trattamento dell'atrofia muscolare spinale con delezioni / mutazioni nel gene di sopravvivenza...


Il termine atrofia muscolare spinale ( SMA, dall'inglese spinal muscular atrophy ) identifica un gruppo di malattie ereditarie caratterizzate da...