Trattamento dell'atrofia muscolare spinale a esordio infantile con Nusinersen


Nusinersen ( Spinraza ) ha mostrato un profilo rischio-beneficio favorevole nei partecipanti con atrofia muscolare spinale ( SMA ) a esordio infantile durante l'analisi ad interim di uno studio clinico di fase 2.

E' stata presentata l'analisi finale dello studio, che ha valutato l'efficacia e la sicurezza di Nusinersen in 3 anni.

Uno studio di fase 2, in aperto, multicentrico, con aumento della dose è stato condotto in tre siti ospedalieri universitari negli Stati Uniti e in uno in Canada.
Neonati di età compresa tra 3 settimane e 6 mesi con due o tre copie geniche di SMN2 e atrofia muscolare spinale a esordio infantile erano eleggibili per l'inclusione.

I partecipanti idonei hanno ricevuto più dosi di carico intratecale di 6 mg di Nusinersen equivalente ( coorte 1 ) o 12 mg di dose equivalente ( coorte 2 ), seguite da dosi di mantenimento di 12 mg di Nusinersen equivalente.

La modifica del protocollo del gennaio 2016 ha cambiato l'endpoint primario di efficacia, passato dalla sicurezza e tollerabilità al raggiungimento dei traguardi motori, valutati utilizzando la scala HINE-2 ( Hammersmith Infant Neurological Examination sezione 2 ) durante l'ultima visita di studio in tutti i partecipanti che hanno completato con successo il periodo della dose di carico e la valutazione al giorno 92.

Il piano di analisi statistica è stato modificato nel febbraio 2016, per includere ulteriori analisi di sottogruppo di partecipanti con due copie di SMN2.

Gli eventi avversi sono stati valutati in tutti i partecipanti che hanno ricevuto almeno una dose del trattamento in studio.

Tra il 2013 e il 2014, sono stati arruolati 20 partecipanti sintomatici con atrofia muscolare spinale a esordio infantile ( 12 ragazzi e 8 ragazze; età media alla diagnosi 78 giorni ).
Il tempo mediano dello studio è stato di 36.2 mesi.

L'endpoint primario di un miglioramento incrementale di traguardi dello sviluppo motorio HINE-2 è stato raggiunto da 12 dei 19 partecipanti valutabili ( 63% ).

Nei 13 partecipanti con due copie di SMN2 trattate con 12 mg di Nusinersen, il punteggio totale del traguardo motorio HINE-2 è aumentato costantemente da una media basale di 1.46 a 11.86 al giorno 1.135, rappresentando un cambiamento clinicamente significativo di 10.43.

Alla chiusura dello studio nel 2017, 15 partecipanti dei 20 ( 75% ) erano vivi.

Sono stati segnalati 101 eventi avversi gravi in 16 su 20 partecipanti ( 80% ); tutti e 5 i decessi ( uno nella coorte 1 e quattro nella coorte 2 ) erano probabilmente correlati alla progressione della malattia da atrofia muscolare spinale.

I risultati sono coerenti con altri studi su Nusinersen e hanno mostrato una migliore sopravvivenza e raggiungimento di traguardi motori in 3 anni in pazienti con atrofia muscolare spinale a esordio infantile, con un profilo di sicurezza favorevole. ( Xagena2021 )

Finkel RS et al, Lancet Child & Adolescent Health 2021; 5: 491-500

Neuro2021 Pedia2021 MalRar2021 Med2021 Farma2021


Indietro

Altri articoli

L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 è una malattia neuromuscolare rara e progressiva causata da bassi livelli della proteina SMN....


Evrysdi è un medicinale utilizzato per trattare, nei pazienti a partire dai 2 mesi di età, l’atrofia muscolare spinale (...


L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 ( SMA ) è una malattia neuromuscolare progressiva caratterizzata da un esordio a 6...


Sono state valutate la sicurezza a lungo termine e la durata della risposta nei neonati con atrofia muscolare spinale (...


I dati di Risdiplam ( Evrysdi ), tratti dalla parte 1 della determinazione della dose dello studio cardine FIREFISH su...


L'atrofia muscolare spinale di tipo 1 è un disturbo dei motoneuroni che provoca la morte o la necessità di ventilazione...


L'atrofia muscolare spinale è una malattia neuromuscolare rara, autosomica recessiva, causata dalla perdita biallelica del gene del motoneurone di sopravvivenza...


Nusinersen ( Spinraza ) è approvato per il trattamento dell'atrofia muscolare spinale con delezioni / mutazioni nel gene di sopravvivenza...


Il termine atrofia muscolare spinale ( SMA, dall'inglese spinal muscular atrophy ) identifica un gruppo di malattie ereditarie caratterizzate da...