Uso di analgesici e rischio di carcinoma a cellule renali


I dati epidemiologici suggeriscono che l'uso di analgesici aumenta il rischio di carcinoma a cellule renali ( RCC ), ma sono stati finora pubblicati pochi studi prospettici.
È stata studiata l'associazione tra uso di analgesici e carcinoma a cellule renali in due ampi studi prospettici.

È stata esaminata la relazione tra uso di analgesici e rischio di carcinoma a cellule renali nello studio Nurses' Health e nello studio Health Professionals Follow-up.
L'uso di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ), altri farmaci anti-infiammatori non steroidei ( FANS ) e Paracetamolo ( Acetaminofene ) è stato accertato nel 1990 nello studio Nurses' Health e nel 1986 nello studio Health Professionals Follow-up, e successivamente ogni 2 anni.

È stato valutato il consumo di analgesici al basale e la durata.

Durante un periodo osservazionale di 16 anni tra 77.525 donne e di 20 anni tra i 49.403 uomini, sono stati documentati 333 casi di carcinoma a cellule renali.

L’uso di Aspirina e Paracetamolo non è stato associato a rischio di carcinoma a cellule renali.
Tuttavia, l'uso regolare di FANS diversi dall’Aspirina è risultato correlato a un aumentato rischio di carcinoma a cellule renali; il rischio relativo multivariato aggregato era di 1.51 al basale.

Le differenze di rischio assoluto per gli utilizzatori versus non-utilizzatori di FANS diversi dall’Aspirina erano 9.15 per 100.000 anni-persona nelle donne e 10.92 per 100.000 anni-persona negli uomini.

E’ stata osservata una relazione dose-risposta tra la durata dell’uso di FANS diversi dall’Aspirina e il rischio di tumore al rene; rispetto all'uso non-regolare, il rischio relativo multivariato aggregato è stato di 0.81 per un uso della durata inferiore a 4 anni, 1.36 per un uso da 4 a meno di 10 anni, e 2.92 per un uso di 10 o più anni ( P per trend inferiore a 0.001).

In conclusione, i dati prospettici hanno indicato che la maggiore durata dell’uso di FANS diversi dall’Aspirina può aumentare il rischio di carcinoma a cellule renali. ( Xagena2011 )

Cho E et al, Arch Intern Med 2011; 171: 1487-1493


Reuma2011 Farma2011


Indietro

Altri articoli

Il tumore all'ovaio è una neoplasia maligna altamente fatale con pochi fattori di rischio modificabili. Gli studi caso-controllo hanno riportato...


Il cancro ovarico è la quinta causa più comune di morte per tumore tra le donne negli Stati Uniti. Uno studio...


La Pentazocina, fa parte della serie della Benzazocina, conosciuta anche come serie dei benzomorfani. Si presenta come una sostanza bianca...


Targin è un farmaco per il trattamento della forma grave di dolore, che può essere trattato adeguatamente solo con gli...


Il Naloxone ( Narcan ), una molecola di sintesi derivata dall'Ossimorfone, è un antagonista competitivo degli oppioidi a livello di...


La Food and Drug Administration ( FDA ) ha annunciato modifiche nella scheda tecnica e necessità di studi post-marketing per...


La sicurezza degli analgesici alternativi non è chiara. Sono state messe a confronto in uno studio la sicurezza degli antinfiammatori...


XagenaFarmaci_2007 L’associazione tra l’uso di analgesici non-narcotici, particolarmente Acetaminofene ( anche noto come Paracetamolo ), ed il rischio di ipertensione...


Precedenti studi hanno mostrato che i sintomi di molti pazienti tumorali in fase terminale sono sottotrattati e molti soffrono di...