Effetti di Glucosamina, Condroitina o placebo nei pazienti con osteoartrosi dell’anca o del ginocchio


Ricercatori dell’Università di Berna in Svizzera, hanno condotto una meta-analisi per determinare l’effetto di Glucosamina, Condroitina o della combinazione delle due sostanze, sul dolore articolare e sulla progressione radiologica della malattia nell’osteoartrosi dell’anca o del ginocchio.

La principale misura di esito era l’intensità del dolore, mentre l’esito secondario era rappresentato dal cambiamento nell’ampiezza minima dello spazio articolare.

La differenza minima clinicamente importante tra le preparazione e il placebo è stata prespecificata a -0.9 cm su una scala analogica visuale di 10 cm.

Sono stati inclusi nell’analisi 10 studi ( 3.803 pazienti ), randomizzati e controllati, condotti su più di 200 pazienti con osteoartrosi del ginocchio o dell’anca e che avevano confrontato Glucosamina, Condroitina o la loro combinazione con placebo oppure confronti diretti testa-a-testa.

Alla scala VAS ( Visual Analogue Scale ) di 10 cm la differenza generale nell’intensità del dolore rispetto al placebo è stata di -0.4 cm per la Glucosamina, -0.3 cm per la Condroitina e -0.5 cm per la combinazione.

Altri studi non-sostenuti dalle società produttrici hanno mostrato risultati più ridotti rispetto a quelli con finanziamenti da parte delle industrie farmaceutiche ( P=0.02 per l’interazione ).

In conclusione, rispetto al placebo, la Glucosamina, la Condroitina e la loro combinazione non riducono il dolore articolare né hanno un impatto sul restringimento dello spazio articolare.

Secondo gli Autori, le Autorità sanitarie e le assicurazioni non dovrebbero coprire i costi di queste preparazioni e dovrebbero essere scoraggiate nuove prescrizioni in pazienti che non hanno ricevuto ancora il trattamento. ( Xagena2010 )

Wandel S et al, BMJ 2010; 341: c4675


Reuma2010 Farma2010


Indietro

Altri articoli

La radioterapia a basse dosi è comunemente impiegata come trattamento per le malattie benigne, inclusa l'artrosi, in alcuni Paesi come...


La Sprifermina ha aumentato lo spessore della cartilagine e ridotto la perdita di cartilagine tra i pazienti con osteoartrosi del...


Sia la terapia fisica che le iniezioni intraarticolari di glucocorticoidi hanno dimostrato di conferire un beneficio clinico nell'osteoartrosi del ginocchio....


Uno studio proof-of-principle ha suggerito che l'Acido Zoledronico ( Aclasta ) per via endovenosa possa ridurre il dolore al ginocchio...


Un anticorpo monoclonale diretto contro NGF ( fattore di crescita nervoso ), Tanezumab, è risultato associato a miglioramenti del dolore...


La radioterapia a basso dosaggio ( LDRT ) per disturbi benigni come l'artrosi del ginocchio è ampiamente utilizzata in alcune...


I pazienti con osteoartrosi possono rimanere sintomatici con i tradizionali trattamenti. Sono stati valutati 2 regimi di dosaggio sottocutaneo di...


Uno studio osservazionale trasversale a livello nazionale ha mostrato che le donne in postmenopausa che assumevano la terapia ormonale...


I farmaci antinfiammatori non steroidei ( FANS ) sono fondamentali nella gestione del dolore da osteoartrosi. È stata valutata l'efficacia di...