Anemia renale: l’Epoetina delta e l’Epoetina alfa presentano un’efficacia ed una sicurezza simili


Ricercatori dell’Epoetin Delta 3001 Study, hanno valutato l’efficacia e la tollerabilità dell’Epoetina delta ( Dynepo ) per via endovenosa rispetto all’Epoetina alfa ( Epogen ) per via endovenosa.

Lo studio della durata di 6 mesi ha coinvolto pazienti in emodialisi, precedentemente in trattamento con Epoetina alfa.

L’efficacia equivalente è stata definita come una differenza nei valori medi dell’emoglobina tra i due farmaci nelle settimane 12-14 di 1 g/dl o più, con un intervallo di confidenza 90% entro il range –1 a 1 g/dl.

In totale, 560 pazienti hanno ricevuto Epoetina delta, mentre a 192 è stata somministrata Epoetina alfa; il 76,8% ed il 79.7% dei pazienti, rispettivamente, ha completato lo studio.

E’ stata osservata un’efficacia simile tra i due farmaci nel controllare l’anemia, confermando pertanto l’equivalenza terapeutica.

Gli eventi avversi correlati al trattamento si sono presentati nel 9.2% dei pazienti, riceventi Epoetina delta, e nell’8.4% dei pazienti trattati con Epoetina alfa.

Gravi eventi avversi si sono presentati nel 33% e nel 26,7% dei pazienti nel gruppo Epoetina delta ed Epoetina alfa, rispettivamente.

Lo studio ha mostrato che l’Epoetina delta possiede un’efficacia ed un profilo di sicurezza equivalenti a quelli dell’Epoetina alfa. ( Xagena2007 )

Martin KJ et al, Nephrol Dial Transplant 2007; Epub ahead of print


Nefro2007 Farma2007


Indietro

Altri articoli

Daprodustat, un inibitore del prolilidrossilasi ( PH ) del fattore inducibile dell'ipossia ( HIF ), è in fase di valutazione...


Gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio 2 ( SGLT2 ) potrebbero potenziare l'eritropoiesi e aumentare la massa dei globuli rossi. Sono...


I risultati dello studio di fase 3 DOLOMITES per la valutazione dell’efficacia e della sicurezza di Roxadustat ( Evrenzo )...


Roxadustat ( Evrenzo ) è un inibitore orale del fattore inducibile da ipossia ( HIF ) prolilidrossilasi che stimola l'eritropoiesi...


La nefropatia da anemia falciforme ( SCD ) e la bassa velocità di filtrazione glomerulare stimata ( eGFR ) sono...


Sono disponibili pochi dati sulla storia naturale dei livelli di emoglobina ( Hb ) nei pazienti con anemia, malattia renale...


Sono stati valutati gli effetti della gestione della anemia a lungo termine sulla ipertrofia ventricolare sinistra nei pazienti con malattia...


Gli agenti stimolanti la eritropoiesi ( ESA ) rappresentano una pietra miliare nella terapia della anemia nei pazienti con malattia...


Rienso è un preparato a base di Ferro che contiene il principio attivo Ferumoxitolo ed è disponibile in sospensione iniettabile. Rienso...


Mircera è una soluzione iniettabile che contiene il principio attivo Metossipolietilenglicole-Epoetina beta, che trova indicazione nel trattamento della anemia sintomatica...