Efficacia di un dispositivo con ago per il trattamento delle cicatrici da acne


La neocollagenesi può essere ottenuta utilizzando un dispositivo con microaghi dermici, riducendo così la comparsa di cicatrici da acne.

Uno studio ha valutato l'efficacia di un dispositivo con ago per il trattamento delle cicatrici da acne mediante uno studio randomizzato in cieco controllato con placebo a gruppi paralleli in un Istituto accademico.

Durante il periodo 2009-2010, sono stati arruolati 20 adulti sani ( età, 20-65 anni ) con cicatrici da acne su entrambi i lati del viso.
15 persone hanno completato lo studio, e nessuno dei partecipanti iscritti si è ritirato per gli effetti avversi.

Per ogni partecipante, un lato del viso è stato randomizzato per il trattamento con ago ( needling ).
Sono stati eseguiti 3 trattamenti a intervalli di 2 settimane.
Due dermatologi in cieco hanno assegnato punteggi alle cicatrici da acne sulla base di fotografie digitali standard ottenute al basale e alle visite di follow-up a 3 mesi e a 6 mesi con il sistema di classificazione quantitativa delle cicatrici globale.

I punteggi medi delle cicatrici sono risultati significativamente più bassi nel gruppo di trattamento rispetto al basale a 6 mesi ( differenza media, 3.4; P=0.03 ) e nominalmente ma non significativamente inferiori rispetto al basale a 3 mesi ( differenza media, 2.4; P=0.052 ).

Nel gruppo di controllo, i punteggi medi delle cicatrici non sono variati in modo significativo dal basale a 3 mesi ( differenza media, 1.0; P=0.96 ) e a 6 mesi ( differenza media, 0.4; P maggiore di 0.99 ).

La procedura di needling non è stata particolarmente dolorosa, con un punteggio medio di dolore di 1.08 su 10.

I partecipanti hanno percepito un miglioramento medio del 41% nell’aspetto complessivo delle cicatrici sul lato trattato.

Non sono stati segnalati eventi avversi.

In conclusione, dopo 3 trattamenti di needling, c'è stato un miglioramento nella comparsa di cicatrici da acne nel tempo rispetto al gruppo di controllo, con minimo dolore riferito. ( Xagena2014 )

Alam M et al, JAMA Dermatol 2014;150:844-849

Dermo2014



Indietro

Altri articoli

L'acne è una condizione comune tra i pazienti transgender che ricevono la terapia ormonale mascolinizzante ( MHT ), ma il...


La lozione di Tazarotene 0.045% è risultata associata a una significativa riduzione della lesione con un profilo favorevole di eventi...


In tre studi clinici di fase 3, Trifarotene 50 µg/g crema ha dimostrato efficacia e sicurezza nel trattamento dell'acne sia...


La valutazione strumentale ha dimostrato rapidi cambiamenti infiammatori della cute associati agli inibitori del recettore del fattore di crescita epidermico...


La strategia di dosaggio ottimale a lungo termine per Adalimumab ( Humira ) nell'idrosadenite suppurativa / acne inversa è stata...


FMX101 4% è una schiuma topica a base di Minociclina per il trattamento dell'acne da moderata a grave. Sono state...


Dato l'uso diffuso di antibiotici sistemici per il trattamento dell'acne da moderata a grave, è importante capire le associazioni di...


L’EMA ( European Medicines Agency ) ha raccomandato che i farmaci contenenti la combinazione di Dienogest 2 mg ed Etinilestradiolo...


Mancano evidenze robuste dell'associazione tra insulino-resistenza e sindrome metabolica con l'acne nei pazienti di sesso maschile. È stata valutata la prevalenza...


Epiduo Forte ( Adapalene e Perossido di benzoile ) Gel, 0.3% / 2.5% è stato approvato dalla FDA ( Food...