Vaccino anti-influenzale trivalente inattivato e aborto spontaneo


È stata valutata l'associazione tra aborto spontaneo e prescrizione di vaccino per l'influenza con uno studio caso-controllo utilizzando i dati provenienti da sei organizzazioni di assistenza sanitaria nel Vaccine Safety Datalink.

Le donne di età compresa tra 18 e 44 anni con aborto spontaneo durante l'autunno del 2005 o del 2006 sono state identificate utilizzando l’International Classification of Diseases, 9th Revision.

I casi di aborto spontaneo a 5-16 settimane di gestazione sono stati confermati da revisione delle cartelle cliniche; la data di morte fetale si è basata su informazioni ecografiche, quando disponibili.

Le donne nel gruppo di controllo con un nato vivo sono state abbinate individualmente a donne nel gruppo di casi in base alla organizzazione sanitaria e alla data dell’ultimo ciclo mestruale.

L'esposizione principale di interesse è stata la vaccinazione antinfluenzale durante i 28 giorni precedenti la data dell’aborto spontaneo della coppia abbinata.

L’analisi finale ha compreso 243 donne con aborto spontaneo e 243 donne abbinate del gruppo di controllo; l’82% delle donne con aborto spontaneo ha avuto conferma ecografica della morte fetale.

Utilizzando la diagnosi clinica e i dati ecografici, l'età gestazionale media alla morte fetale è stata di 7.8 settimane.

Le età all’ultimo ciclo mestruale delle donne nel gruppo di casi e delle donne nel gruppo di controllo sono state 31.7 e 29.3 anni, rispettivamente ( P minore di 0.001 ).

Sedici donne con aborto spontaneo ( 7% ) e 15 donne abbinate del gruppo di controllo ( 6% ) hanno ricevuto il vaccino anti-influenzale all'interno della finestra di esposizione di 28 giorni.

Non c'è stata alcuna associazione tra aborto spontaneo e vaccinazione contro l'influenza nella finestra di esposizione di 28 giorni ( odds ratio aggiustato abbinato, aOR=1.23, P=0.63 ).

In conclusione, non c'è stato alcun aumento statisticamente significativo del rischio di perdita della gravidanza nelle 4 settimane dopo la somministrazione del vaccino anti-influenzale stagionale inattivato. ( Xagena2013 )

Irving SA et al, Obstet Gynecol 2013; 121: 1: 159-165

Gyne2013 Inf2013 Farma2013


Indietro

Altri articoli

Né gli aborti elettivi né quelli per ragioni mediche hanno prodotto esiti peggiori tra i pazienti con malattie reumatiche autoimmuni. A...


È stato stimato l'effetto degli oppioidi orali sul dolore delle pazienti durante l'aborto medico nel primo trimestre. È stato condotto uno...


Le donne eutiroidee con positività all'anticorpo tiroideo a cui era stata prescritta la Levotiroxina prima e durante la gravidanza non...


Le donne in gravidanza con sindrome dell'ovaio policistico assegnate alla terapia con Metformina per la durata della gravidanza hanno presentato...


Sono stati riassunti i dati disponibili sull'efficacia e la sicurezza del Misoprostolo monodose per l'aborto medico nel primo trimestre. La...


La candidosi vaginale è comune durante la gravidanza. Anche se le formulazioni intravaginali di antifungini azolici topici sono il trattamento...


Sono stati analizzati i tassi di eventi ed esiti avversi significativi nelle donne che hanno subito un aborto medico nel...


Ci sono pochi dati disponibili riguardo all’incidenza di complicazioni da aspirazione con vuoto per l’aborto del primo trimestre dopo preparazione...


L'incidenza di trombosi nella sindrome da anticorpi antifosfolipidi nella forma puramente ostetrica è incerta.È stato eseguito uno studio osservazionale della...