La somministrazione di farmaci analgesici per il dolore grave è riservata solo alla metà delle donne con tumore ovarico


Precedenti studi hanno mostrato che i sintomi di molti pazienti tumorali in fase terminale sono sottotrattati e molti soffrono di dolore non necessario.

Ricercatori statunitensi hanno analizzato in modo retrospettivo i dati di 3 HMO ( Health Maintenance Organizations ), ed hanno esaminato le terapie con farmaci analgesici somministrate negli ultimi 6 mesi di vita alle donne che sono morte per tumore ovarico tra il 1995 ed il 2000.

Delle 421 donne esaminate, solo il 15% non ha lamentato dolore.

L’uso dei farmaci tipicamente prescritti per il dolore da moderato a grave è aumentato all’approssimarsi della morte.

Il 55% delle donne, 5-6 mesi prima della morte, non stava ricevendo nessun farmaco per il dolore o solamente farmaci per il dolore lieve; il 9% stava utilizzando regimi farmacologici a più alta intensità.

I farmaci impiegati per il dolore grave sono aumentati al 22% a 3-4 mesi prima della morte e al 54% a 1-2 mesi.

Alle donne più anziane ( 70 anni o più ) venivano prescritti con minore probabilità i farmaci a più alta intensità, rispetto alle donne più giovani ( 44% versus 70%; p < 0.001 ).

Lo studio ha mostrato che solamente il 54% delle donne che avvertivano dolore era somministrato un farmaco ad alta intensità in prossimità della morte. ( Xagena2006 )

Rolnick SJ et al, J Pain Symptom Manage 2007: 33: 24-31


Onco2006 Farma2006




Indietro

Altri articoli

Il tumore all'ovaio è una neoplasia maligna altamente fatale con pochi fattori di rischio modificabili. Gli studi caso-controllo hanno riportato...


Il cancro ovarico è la quinta causa più comune di morte per tumore tra le donne negli Stati Uniti. Uno studio...


La Pentazocina, fa parte della serie della Benzazocina, conosciuta anche come serie dei benzomorfani. Si presenta come una sostanza bianca...


Targin è un farmaco per il trattamento della forma grave di dolore, che può essere trattato adeguatamente solo con gli...


Il Naloxone ( Narcan ), una molecola di sintesi derivata dall'Ossimorfone, è un antagonista competitivo degli oppioidi a livello di...


La Food and Drug Administration ( FDA ) ha annunciato modifiche nella scheda tecnica e necessità di studi post-marketing per...


I dati epidemiologici suggeriscono che l'uso di analgesici aumenta il rischio di carcinoma a cellule renali ( RCC ), ma...


La sicurezza degli analgesici alternativi non è chiara. Sono state messe a confronto in uno studio la sicurezza degli antinfiammatori...


XagenaFarmaci_2007 L’associazione tra l’uso di analgesici non-narcotici, particolarmente Acetaminofene ( anche noto come Paracetamolo ), ed il rischio di ipertensione...