MHRA: solo l’uso concomitante di Omeprazolo ed Esomeprazolo deve essere scoraggiato quando si assume Clopidogrel


L’Autorità per il controllo dei farmaci inglesi MHRA ( Medicines and Healthcare products Regulatory Agency ) ha modificato le raccomandazioni riguardo l’uso concomitante di Clopidogrel ( Plavix ) e gli inibitori della pompa protonica.

L’uso di Omeprazolo ( in Italia: Antra, Losec ) e di Esomeprazolo ( Nexium ) deve essere scoraggiato.
L’attuale evidenza non è a sostegno dell’estensione di questa raccomandazione ad altri inibitori della pompa protonica.

Nel 2009, le principali Agenzie regolatorie, MHRA, EMEA ( European Medicines Agency ) e FDA ( Food and Drug Administration ), avevano raccomandato di non associare l’antiaggregante piastrinico Clopidogrel agli inibitori della pompa protonica, a causa delle proprietà farmacocinetiche e farmacodinamiche .
Gli inibitori della pompa protonica inibiscono in modo competitivo l’isoenzima CYP2C19, che metabolizza il Clopidogrel nella sua forma attiva, riducendo in tal modo l’inibizione dell’aggregazione piastrinica da parte del Clopidogrel.

Le analisi post-hoc dei dati degli studi PRINCIPLE-TIMI e TRITON-TIMI hanno evidenziato che l’uso di inibitori della pompa protonica nei pazienti assegnati in modo casuale al Clopidogrel non hanno influenzato l’esito clinico.
Lo studio randomizzato COGENT non ha trovato nessun effetto dell’impiego concomitante di Omeprazolo e di Clopidogrel sugli esiti cardiovascolari. ( Xagena2010 )

Fonte: MHRA, 2010


Cardio2010 Farma2010 Gastro2010


Indietro

Altri articoli

Mancano dati di alta qualità per quanto riguarda l'efficacia del trattamento acido-soppressivo per il dolore toracico inspiegabile. Lo scopo di...


I cambiamenti associati alla malattia da reflusso gastroesofageo ( MRGE ) nell’istologia dell’esofago sono stati riportati principalmente dopo la terapia...


La malattia da reflusso gastroesofageo ( MRGE ) è una condizione cronica che di solito richiede la terapia di mantenimento...


Il Clopidogrel ( Plavix ) è attivato dal citocromo P450 2C19 ( CYP2C19 ) che anche metabolizza gli inibitori della...


Il reflusso gastroesofageo è comune tra i pazienti asmatici ma spesso causa nessun sintomo o sintomi lievi.Non è noto se...


Un tema dibattuto riguarda il trattamento dei pazienti con sintomi tipici della malattia da reflusso gastroesofageo ( MRGE ), senza...


Ricercatori del Drug Safety Research Unit a Southampton in Gran Bretagna hanno compiuto un’analisi del profilo di sicurezza dell’inibitore della...


Il reflusso laringofaringeo è generalmente trattato con inibitori della pompa protonica. Ricercatori del Ludwig Maximilians University Munich, in Germania, hanno...


Uno studio randomizzato, in crossover, ha valutato l’effetto dell’Esomeprazolo ( Nexium ) e di un altro inibitore della pompa protonica,...