Effetto del plasma ricco di piastrine intra-articolare rispetto all'iniezione di placebo sul dolore e sul volume della cartilagine tibiale mediale nei pazienti con artrosi del ginocchio: studio RESTORE


La maggior parte delle linee guida cliniche non raccomanda il plasma ricco di piastrine ( PRP ) per l'osteoartrosi del ginocchio a causa della mancanza di prove di alta qualità sull'efficacia dei sintomi e della struttura articolare, ma le linee guida sottolineano la necessità di studi rigorosi.
Nonostante ciò, l'uso di plasma ricco di piastrine nell'osteoartrosi del ginocchio è in crescita.

Sono stati valutati gli effetti delle iniezioni intra-articolari di plasma ricco di piastrine sui sintomi e sulla struttura articolare nei pazienti con artrosi del ginocchio mediale radiografica sintomatica da lieve a moderata.

Lo studio clinico randomizzato RESTORE, in due gruppi, controllato con placebo, in cieco, ha arruolato partecipanti dalla comunità ( n=288 ) di età pari o superiore a 50 anni con artrosi del ginocchio sintomatica del ginocchio mediale ( Kellgren e Lawrence di grado 2 o 3 ) a Sydney e Melbourne, in Australia, dal 2017 al 2019.
Il follow-up di 12 mesi è stato completato nel 2020.

Gli interventi hanno comportato 3 iniezioni intra-articolari a intervalli settimanali di plasma ricco di piastrine povero di leucociti utilizzando un prodotto disponibile in commercio ( n=144 partecipanti ) oppure placebo salino ( n=144 partecipanti ).

I 2 esiti primari erano la variazione a 12 mesi dei punteggi medi complessivi del dolore al ginocchio ( scala a 11 punti; intervallo, 0-10, con punteggi più alti che indicavano un dolore peggiore; differenza clinicamente importante minima di 1.8 ) e la variazione percentuale nel volume della cartilagine tibiale valutato mediante risonanza magnetica ( MRI ).

In tutto 31 esiti secondari ( 25 correlati ai sintomi e 6 valutati con risonanza magnetica; differenza clinicamente importante minima non-nota ) hanno valutato il dolore, la funzione, la qualità di vita, il cambiamento globale e le strutture articolari a 2 mesi e/o 12 mesi di follow-up.

Tra i 288 pazienti randomizzati ( età media 61.9 anni; 169 donne, 59% ), 269 ( 93% ) hanno completato lo studio.
In entrambi i gruppi, 140 partecipanti ( 97% ) hanno ricevuto tutte e 3 le iniezioni.

Dopo 12 mesi, il trattamento con plasma ricco di piastrine, rispetto all'iniezione di placebo, ha determinato un cambiamento medio nei punteggi del dolore al ginocchio di -2.1 vs -1.8 punti, rispettivamente ( differenza, -0.4 punti; P=0.17 ).

La variazione media del volume della cartilagine tibiale mediale è stata rispettivamente di -1.4% vs -1.2% ( differenza, -0.2%; P=0.81 ). Dei 31 esiti secondari prespecificati, 29 non hanno mostrato differenze significative tra i gruppi.

Tra i pazienti con osteoartrosi del ginocchio radiografica sintomatica da lieve a moderata, l'iniezione intra-articolare di plasma ricco di piastrine, rispetto all'iniezione di placebo salino, non ha comportato una differenza significativa nei sintomi o nella struttura articolare a 12 mesi.
Questi risultati non supportano l'uso di plasma ricco di piastrine per la gestione dell'osteoartrosi del ginocchio. ( Xagena2021 )

Bennell KL et al, JAMA 2021; 326: 2021-2030

Orto2021 Reuma2021 Med2021



Indietro

Altri articoli

La Sprifermina ha aumentato lo spessore della cartilagine e ridotto la perdita di cartilagine tra i pazienti con osteoartrosi del...


Sprifermina è sotto esame come farmaco per l'artrosi modificante la malattia. Sono stati valutati gli effetti della Sprifermina sulle variazioni...


Le patologie metaboliche che si presentano nei pazienti con infezione da HIV in terapia antiretrovirale ( ART ) possono aumentare...


La cartilagine nativa autologa del setto nasale, orecchio, o costola è il materiale standard per la ricostruzione chirurgica del lobulo...


MACI è un impianto utilizzato per riparare difetti della cartilagine alle estremità delle ossa della articolazione del ginocchio. È costituito...


L’osteoartrosi del ginocchio, una malattia della cartilagine e del osso periarticolare, è un problema di salute pubblica, senza trattamenti medici...


E’ stata compiuta una ricerca per determinare la relazione tra fumo e cambiamenti della cartilagine tibiale e rotulea, e lo...


Ricercatori degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna hanno esaminato il profilo di espressione genetica e gli aspetti istologici della cartilagine...


Uno studio ha dimostrato che le cellule staminali di muscolo adulto possono trasformarsi in cartilagine in un modello animale, che...