Atassia, distonia e mioclono nei pazienti adulti con malattia di Niemann-Pick di tipo C


La Niemann-Pick di tipo C ( NP-C ) è un raro disordine neurodegenerativo progressivo con trasmissione autosomica recessiva causato da mutazioni nel gene NP-C 1 o NP-C 2.
Oltre a sintomi viscerali, la presentazione nelle varianti con insorgenza nell’adolescenza e nell’età adulta avviene spesso con sintomi neurologici.

I sintomi di presentazione della malattia di Niemann-Pick di tipo C più frequentemente riportati nell’età adulta sono sintomi psichiatrici ( 38% ), declino cognitivo ( 23% ) e atassia ( 20% ).
Il mioclono può essere presente, ma il suo valore nella diagnosi precoce e l'evoluzione del fenotipo clinico nella malattia di Niemann-Pick di tipo C non sono chiari.

Sono stati presentati 8 casi di malattia di Niemann-Pick di tipo C, di cui 5 con mioclono in Olanda.

8 pazienti con malattia di Niemann-Pick di tipo C, geneticamente confermata, sono stati reclutati da due Centri medici universitari olandesi.

E’ stata eseguita una intervista strutturata e test neuropsicologici ( per la memoria di lavoro e verbale, l'attenzione e il riconoscimento delle emozioni ).
I disturbi del movimento sono stati valutati utilizzando un protocollo standardizzato.

La qualità di vita è stata valutata mediante questionari ( Rand-36, SIP-68, HAQ ).
In 4 dei 5 pazienti con spasmi mioclonici è stato eseguito EEG ( elettroencefalografia ) simultaneo con EMG ( elettromiografia ).

Un disturbo del movimento era il sintomo neurologico iniziale in 6 pazienti: 3 con mioclono e 3 con atassia.
Altri due hanno presentato psicosi.

4 hanno presentato deficit cognitivi precocemente nel corso della malattia.

I pazienti hanno mostrato deficit cognitivi in tutti gli ambiti esaminati.

5 pazienti hanno mostrato spasmi mioclonici, tra cui mioclono negativo.

In tutti i pazienti l’analisi di coerenza di EEG-EMG ha dimostrato una origine corticale del mioclono.

I pazienti con più gravi disturbi del movimento hanno presentato in modo significativo più disabilità fisiche.

In conclusione, la presentazione con sintomi neurologici di malattia di Niemann-Pick di tipo C comprende disturbi del movimento, psicosi e deficit cognitivi.
Agli esami neurologici sono stati osservati disturbi del movimento in tutti i pazienti.
L'incidenza di mioclono nella coorte è stata notevolmente più alta ( 63% ) rispetto a precedenti pubblicazioni ed è stato il sintomo di presentazione nel 38% dei casi.
È stata dimostrata un’origine corticale del mioclono.

I dati suggeriscono che il mioclono può essere trascurato nei pazienti con malattia di Niemann-Pick di tipo C.
Tutti i pazienti hanno avuto punteggi significativamente più bassi nei domini fisici della qualità di vita associata alla salute.
Il trattamento sintomatico dei disturbi del movimento può migliorare la funzionalità fisica e conseguentemente la qualità di vita associata alla salute. ( Xagena2016 )

Koens LH et al, Orphanet Journal of Rare Diseases 2016; 11: 121

MalRar2016 Med2016 Neuro2016



Indietro

Altri articoli

Le atassie spinocerebellari sono disturbi ereditari progressivi dell'atassia che possono portare a morte prematura. È stata studiata la sopravvivenza globale dei...


È stata effettuata una valutazione sistematica dell'ampia variabilità clinica nell'atassia di Friedreich ( FRDA ), un disturbo multisistemico che presenta...


L’atassia di Friedreich è una malattia autosomica recessiva senza terapia disponibile. Gli studi clinici con Eritropoietina nei pazienti con atassia...


L’atassia di Friedreich di solito si verifica prima dell'età di 25 anni. Sono state descritte varianti rare, come ad esempio...


È stata studiata l'associazione tra l'esposizione al farmaco e la gravità della malattia nella atassia spinocerebellare ( SCA ) di...


È stata stimata la prevalenza di atassia nell’infanzia derivata da cause sia genetiche sia acquisite mediante una revisione sistematica condotta...


L’atassia di Friedreich è una malattia degenerativa progressiva causata da deficit della proteina fratassina. Ripetizioni GAA espanse all'interno dell’introne 1...


L’effetto dell’espansione di ATXN2 sul sistema nervoso si presenta prima che possa essere diagnosticata la sindrome cerebrellare; tuttavia, la progressione...


Esiste una minima evidenza oggettiva per quanto riguarda la gestione della atassia di Friedreich ( FRDA ). Le terapie antiossidante...