Riduzione dei livelli di HIV-1 RNA con la terapia soppressiva del virus herpes simplex


I dati epidemiologici hanno indicato che il virus dell’herpes simplex di tipo 2 ( HSV-2 ) è associato ad aumentato shedding genitale e a trasmettibilità del virus HIV-1.

Ricercatori dell’ANRS 1285 Study hanno condotto uno studio di terapia soppressiva del virus herpes simplex ( HSV ) con Valaciclovir ( in Italia: Talavir/Zelitrex ) ( al dosaggio di 500mg 2 volte die ) in Burkina Faso tra le donne che erano sieropositive per HIV-1 ed HSV-2.

Tutte le pazienti non erano eleggibili per la terapia antiretrovirale altamente attiva ( HAART ).

Le pazienti sono state seguite per 24 settimane ( 12 settimane prima e 12 settimane dopo la randomizzazione ).

Un totale di 140 donne sono state assegnate in modo casuale ai gruppi di trattamento.
Le analisi hanno riguardato 136 pazienti.

Al momento dell’arruolamento, la conta mediana delle cellule CD4 era di 446 cellule per mm3, ed il carico virale medio di 4.44 log10 copie per ml.

La terapia con Valaciclovir era associata ad una significativa riduzione del virus HIV ( risk ratio = 0.93 ).

La terapia di soppressione del virus HSV ha anche ridotto i livelli medi plasmatici dell’RNA di HIV-1 di 0.53 log10 copie per ml.

Misurazioni ripetute hanno mostrato che gli effetti prodotti dal Valaciclovir sono diventati più significativi durante i 3 mesi del follow-up.

Da questi dati si evince che la terapia soppressiva del virus HSV-2 riduce in modo significativo i livelli di RNA di HIV-1 a livello genitale e plasmatici, nelle donne con infezione da HIV-1 ed HSV-2. ( Xagena2007 )

Nagot N et al, N Engl J Med 2007; 356: 790-799


Inf2007 Farma2007

XagenaFarmaci_2007



Indietro

Altri articoli

Il DNA dell'herpesvirus umano 6B ( HHV-6B ) viene frequentemente rilevato nel liquido di lavaggio broncoalveolare ( BALF ) da...


Rimane incerto se l'uso delle statine sia associato a rischio di tubercolosi e di herpes zoster nei pazienti con diabete...


L'herpes zoster, una frequente complicanza a seguito del trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ), è associato a...


I pazienti con lupus eritematoso sistemico ( SLE ) sono sensibili all'infezione da virus herpes simplex ( HSV ), che...


L'encefalite da herpes simplex può scatenare l'encefalite autoimmune che porta a peggioramento neurologico. Sono stati valutati la frequenza, i sintomi,...


La Commissione Europea ha approvato Shingrix per la prevenzione del fuoco di Sant'Antonio ( Herpes Zoster ) e della nevralgia...


Shingrix è un vaccino impiegato per proteggere gli adulti di età pari o superiore a 50 anni contro le eruzioni...


Studi istopatologici hanno indicato l'herpes zoster ( HZ ) come un fattore causale di arterite a cellule giganti ( GCA...


Uno studio che ha coinvolto adulti di 50 anni di età o più anziani ( ZOE-50 ) ha mostrato che...


Gli studi epidemiologici dimostrano che le infezioni infantili, tra cui il virus della varicella zoster ( VZV ), sono associate...