Tripla terapia con Darbepoetina alfa, Idebenone e Riboflavina nella atassia di Friedreich


Esiste una minima evidenza oggettiva per quanto riguarda la gestione della atassia di Friedreich ( FRDA ). Le terapie antiossidante e con Eritropoietina umana ricombinante sono state considerate potenziali trattamenti per rallentare la progressione della atassia di Friedreich in un piccolo numero di studi.

L'obiettivo primario è stato quello di verificare l'efficacia, la sicurezza e la tollerabilità della terapia tripla con Darbepoetina alfa ( Aranesp ), Idebenone ( Catena, Sovrima ) e Riboflavina nella atassia di Friedreich in uno studio clinico pilota.

I pazienti inclusi in questo studio erano 9 femmine, da 16 a 45 anni di età ( media 28 anni ) con diagnosi di atassia di Friedreich con confermate ripetute mutazioni di espansione GAA nel gene FXN e GAA ripetuto 400 volte e più sull’allele più corto.

I pazienti avevano un punteggio al basale compreso tra 8 e 28.5 ( media 20.7 ) alla scala per la valutazione della atassia e di 94.3 g/m2 sull’indice di massa ventricolare sinistra ( LVMI ).

I pazienti erano stati trattati con triplice terapia con 150 mcg di Darbepoetina alfa ogni 2 o 3 settimane, 10-20 mg/kg/die di Idebenone e 10-15 mg/kg/die di Riboflavina per 32 mesi (intervallo di 8-56 mesi ).

La tripla terapia è stata tollerata. Sebbene non statisticamente significativo, è stato osservato un miglioramento dell’atassia durante i primi 6 periodi di 4 mesi dello studio.
Inoltre, è stata osservata una piccola diminuzione della progressione della malattia durante i primi 2 anni di trattamento.

Potrebbe essere considerato un miglioramento a lungo termine statisticamente non-significativo dell’indice di massa ventricolare sinistra e la stabilità dei parametri ecocardiografici.
La triplice terapia può rallentare la progressione della malattia di Friedreich. ( Xagena2013 )

Arpa J et al, Cerebellum 2013; Epub ahead of print

Emo2013 Neuro2013 MalRar2013 Farma2013


Indietro

Altri articoli

Le atassie spinocerebellari sono disturbi ereditari progressivi dell'atassia che possono portare a morte prematura. È stata studiata la sopravvivenza globale dei...


È stata effettuata una valutazione sistematica dell'ampia variabilità clinica nell'atassia di Friedreich ( FRDA ), un disturbo multisistemico che presenta...


La Niemann-Pick di tipo C ( NP-C ) è un raro disordine neurodegenerativo progressivo con trasmissione autosomica recessiva causato da...


L’atassia di Friedreich è una malattia autosomica recessiva senza terapia disponibile. Gli studi clinici con Eritropoietina nei pazienti con atassia...


L’atassia di Friedreich di solito si verifica prima dell'età di 25 anni. Sono state descritte varianti rare, come ad esempio...


È stata studiata l'associazione tra l'esposizione al farmaco e la gravità della malattia nella atassia spinocerebellare ( SCA ) di...


È stata stimata la prevalenza di atassia nell’infanzia derivata da cause sia genetiche sia acquisite mediante una revisione sistematica condotta...


L’atassia di Friedreich è una malattia degenerativa progressiva causata da deficit della proteina fratassina. Ripetizioni GAA espanse all'interno dell’introne 1...


L’effetto dell’espansione di ATXN2 sul sistema nervoso si presenta prima che possa essere diagnosticata la sindrome cerebrellare; tuttavia, la progressione...